Ultimi 100 Articoli pubblicati

Previous Succ.
Modello di prestazione: calcio a 5 (futsal) Stampa E-mail
Pubblicato il: 04 settembre 2011

Categorie: Allenamento > Prepararsi allo sport | Obiettivi > Performance sportiva

Iniziamo con una piccola introduzione prima di entrare nello specifico del modello di prestazione: "il calcio a 5, o futsal, è classificato tra le attività ad impegno aerobico-anaerobico alternato; è una attività di tipo intermittente, che combina sforzi di alta intensità (sprint con e senza palla, smarcamenti, finte, passaggi, tiri in porta, cambi di direzione) e sforzi di media-bassa intensità, dovuti principalmente a situazioni di interruzioni del gioco (rimesse laterali, rimesse del portiere, falli di gioco, tempi morti, ecc.)

Ok, ora quantifichiamo ed entriamo più specificatamente nel modello della prestazione di questo sport con una carrellata di dati dai più semplici e scontati ai più approfonditi:

  • la durata totale di una partita di calcio a 5 è di 80 minuti, divisi in 2 tempi da 40′. L’intervallo tra primo e socondo tempo è di 15 minuti;
  • gioco a componente tecnica preponderante, la prestazione fisica è influenzata in maniera massiccia dalle abilità tecniche necessarie per svolgere la gran parte dei gesti specifici;
  • quasi la totalità delle azioni in una partita di futsal ha la durata non superiore a 20 secondi e oltre i 2/3 delle azioni di una intera partita ha una durata compresa tra 0 e 10 secondi;
  • rapporto azione/recupero è mediamente di 1:1,5;
  • componente lattacida tra il 15 e il 25% (in base al livello di qualificazione degli atleti e alla fase della partita);
  • il rapporto tra numero di azioni ad altissima e alta intensità e quelle di bassa intensità è di 1:2;
  • importanza della frequenza dei movimenti (calciare, saltare, scatto improvviso, etc) in relazione alla brevità e alla velocità delle azioni di gioco.

 
Le mie considerazioni

Data la natura delle azioni e la loro durata è naturale stabilire che la capacità metabolica più importante per un giocatore sia quella anaerobica alattacida.
Esprimere quante più azioni possibili al massimo dell’intensità (repeat sprint ability) eseguendo gesti con elevati livelli di forza istantanea (sub-elemento della forza esplosiva) è l’obiettivo di ogni giocatore.
Da non sottovalutare la capacità di sostenere azioni di durata tra gli 11 e i 20 secondi (tra il 15 e il 25% del totale delle azioni di gioco), inevitailemente a recupero incompleto, sempre al massimo dell’intensità mantenendo alti valori di forza e basse percentuali di lattato ematico (capacità anaerobico lattacida).
Per ultima, e forse attualmente ancora sopravvalutata da molti preparatori “agè”, è la potenza aerobica, comunque senz’altro utile al miglioramento del recupero durante le fasi di gioco, sia attivo che passivo.


Alessandro Raspa

 
Previous Succ.
Estetica o funzionalità?
Estetica o funzionalità? Buona giornata a tutti i lettori, oggi parlerò di estetica e funzione del corpo. C&rsquo...
Leggi tutto...
I corpi chetonici, cosa sono?
I corpi chetonici, cosa sono? I corpi chetonici sono molecole prodotte dai mitocondri epatici a partire dall’acetilCoA ge...
Leggi tutto...
Nutrizione: le Leggi della Termodinamica
Nutrizione: le Leggi della Termodinamica Le leggi che regolano la termodinamica sono 2: la prima legge afferma che l’energia...
Leggi tutto...
Lombaggine e sciatica, cosa fare
Lombaggine e sciatica, cosa fare P { margin-bottom: 0.21cm; direction: ltr; color: rgb(0, 0, 0); }P.western { font-family: "Time...
Leggi tutto...
La fosforilazione ossidativa, cos'è?
La fosforilazione ossidativa, cos'è? Il termine “respirazione cellulare” indica generalmente l’insieme delle reazion...
Leggi tutto...
Quando è nata la ginnastica medica? Lezioni dal passato...
Quando è nata la ginnastica medica? Lezioni dal passato... Ciao a tutti! Oggi vi voglio dare una lezione di storia.  Quando è nata la medicina...
Leggi tutto...
Alimentazione in fase di definizione
Alimentazione in fase di definizione In definizione, ovvero la fase in cui si tenta di evidenziare la separazione dei gruppi muscolari...
Leggi tutto...
Allenamento: meglio l'istinto... o le tabelle?
Allenamento: meglio l'istinto... o le tabelle? Non riesco mai a mantenere il passo con le tabelle che mi assegna il mio trainer. Cosa posso fare...
Leggi tutto...
Pilates, cosa lo differenzia dal Fitness
Pilates, cosa lo differenzia dal Fitness "classico" Tra le attività di maggior rilievo degli ultimi anni, il Metodo Pilates è un sistem...
Leggi tutto...
Le contrazioni muscolari
Le contrazioni muscolari La contrazione muscolare è il risultato di una serie di modificazioni intracellulari coord...
Leggi tutto...
Enzimi, cosa sono?
Enzimi, cosa sono? Gli enzimi sono i biocatalizzatori dell’organismo umano, ovvero proteine che hanno lo speci...
Leggi tutto...
Fai fruttare l'allenameno:  dalla location al trainer
Fai fruttare l'allenameno: dalla location al trainer Per valutare una palestra la sua dimensione è importante? In una mini-palestra sarai s...
Leggi tutto...
Prove fisiche per i concorsi di ammissione nelle Forze Armate
Prove fisiche per i concorsi di ammissione nelle Forze Armate Tutti coloro che hanno avuto o hanno l'ambizione ed il sogno di entrare a far parte di Eserci...
Leggi tutto...
 Campione di definizione!
Campione di definizione! Sono in leggero sovrappeso, voglio definirmi ma proprio non riesco ad appassionarmi al cardiofitn...
Leggi tutto...
Allenamento delle braccia: dubbi e certezze
Allenamento delle braccia: dubbi e certezze Non riesco a far crescere i bicipiti, perché ho le braccia esili. Che strada posso intrapr...
Leggi tutto...
Se vuoi di più dalle relazioni interpersonali... iscriviti in palestra! (motivo n°4)
Se vuoi di più dalle relazioni interpersonali... iscriviti in palestra! (motivo n°4) Il motivo n°4 per iscriversi in palestra l’ho soprannominato “sano egoismo”...
Leggi tutto...
L'ABC dell'allenamento: periodizzazione, cos'è?
L'ABC dell'allenamento: periodizzazione, cos'è? Nell'articolo precedente, ho introdotto il concetto di allenamento "NO PAIN NO GAIN"...
Leggi tutto...
Alimenti ed integratori per migliorare il proprio sistema immunitario
Alimenti ed integratori per migliorare il proprio sistema immunitario Oggi come oggi, molte persone sono vittime di un sistema immunitario sgretolato, in parte causa d...
Leggi tutto...
CrossFit: quando il Fitness diventa
CrossFit: quando il Fitness diventa "globale" Gli appassionati di Fitness in questi ultimi anni avranno sentito sicuramente parlare di CrossFit...
Leggi tutto...
Per evitare sovrappeso ed obesità... iscriviti in palestra! (motivo n°6)
Per evitare sovrappeso ed obesità... iscriviti in palestra! (motivo n°6) In Italia un adulto su tre è in sovrappeso (il 33% della popolazione, poco meno di 20 mili...
Leggi tutto...