Chi è online

Totale utenti: 214
212 visitatori e 2 registrati

Prodotti consigliati

Calcio caseinato - solubilit istantanea - 1 Kg (calcio) - Nutrizione Sportiva - MyProtein IT - EUR 19.69

Caseinato di Calcio - proteina della caseina al 90% - 1 Kg (calcio) - Protein / Milk protein - GoNutrition IT - EUR 19.69

Ultimi 100 Articoli pubblicati

Previous Succ.
GoNutrition
Modello di prestazione: calcio a 5 (futsal)
Pubblicato il: 04 settembre 2011

Categorie: Allenamento > Prepararsi allo sport | Obiettivi > Performance sportiva

Iniziamo con una piccola introduzione prima di entrare nello specifico del modello di prestazione: "il calcio a 5, o futsal, è classificato tra le attività ad impegno aerobico-anaerobico alternato; è una attività di tipo intermittente, che combina sforzi di alta intensità (sprint con e senza palla, smarcamenti, finte, passaggi, tiri in porta, cambi di direzione) e sforzi di media-bassa intensità, dovuti principalmente a situazioni di interruzioni del gioco (rimesse laterali, rimesse del portiere, falli di gioco, tempi morti, ecc.)

Ok, ora quantifichiamo ed entriamo più specificatamente nel modello della prestazione di questo sport con una carrellata di dati dai più semplici e scontati ai più approfonditi:

  • la durata totale di una partita di calcio a 5 è di 80 minuti, divisi in 2 tempi da 40′. L’intervallo tra primo e socondo tempo è di 15 minuti;
  • gioco a componente tecnica preponderante, la prestazione fisica è influenzata in maniera massiccia dalle abilità tecniche necessarie per svolgere la gran parte dei gesti specifici;
  • quasi la totalità delle azioni in una partita di futsal ha la durata non superiore a 20 secondi e oltre i 2/3 delle azioni di una intera partita ha una durata compresa tra 0 e 10 secondi;
  • rapporto azione/recupero è mediamente di 1:1,5;
  • componente lattacida tra il 15 e il 25% (in base al livello di qualificazione degli atleti e alla fase della partita);
  • il rapporto tra numero di azioni ad altissima e alta intensità e quelle di bassa intensità è di 1:2;
  • importanza della frequenza dei movimenti (calciare, saltare, scatto improvviso, etc) in relazione alla brevità e alla velocità delle azioni di gioco.

 
Le mie considerazioni

Data la natura delle azioni e la loro durata è naturale stabilire che la capacità metabolica più importante per un giocatore sia quella anaerobica alattacida.
Esprimere quante più azioni possibili al massimo dell’intensità (repeat sprint ability) eseguendo gesti con elevati livelli di forza istantanea (sub-elemento della forza esplosiva) è l’obiettivo di ogni giocatore.
Da non sottovalutare la capacità di sostenere azioni di durata tra gli 11 e i 20 secondi (tra il 15 e il 25% del totale delle azioni di gioco), inevitailemente a recupero incompleto, sempre al massimo dell’intensità mantenendo alti valori di forza e basse percentuali di lattato ematico (capacità anaerobico lattacida).
Per ultima, e forse attualmente ancora sopravvalutata da molti preparatori “agè”, è la potenza aerobica, comunque senz’altro utile al miglioramento del recupero durante le fasi di gioco, sia attivo che passivo.


Alessandro Raspa

 
Previous Succ.
Cambiamento: fai di necessità virtù
Cambiamento: fai di necessità virtù Cambiamento, miglioramento, crescita, chiamalo come vuoi... ma agisci! Quante volte ti sei de...
Leggi tutto...
Il futuro degli addominali: Il Core-Stability Parte 1°
Il futuro degli addominali: Il Core-Stability Parte 1° L’innovazione comprende anche il settore del benessere e del fitness; di conseguenza contin...
Leggi tutto...
Intelligenza Emotiva - Riconoscere le Emozioni
Intelligenza Emotiva - Riconoscere le Emozioni “Se riesci a tradurre in parole ciò che senti, ti appartiene.” Henry Ro...
Leggi tutto...
Sale? No grazie, uso il gomasio!
Sale? No grazie, uso il gomasio! Secondo la U.S Food and Drug Administration il fabbisogno giornaliero di sodio per la popolazione...
Leggi tutto...
Attività fisica dopo un intervento di Mastoplastica
Attività fisica dopo un intervento di Mastoplastica La costante pratica del fitness, abbinata ad un corretto regime alimentare, è uno strument...
Leggi tutto...
Perché è importante investire su sé stessi
Perché è importante investire su sé stessi Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà pi...
Leggi tutto...
Alleniamo i Dorsali!
Alleniamo i Dorsali! Scheda Allenamento tonificazione dorsali per soggetto di sesso maschile valida 1 mese ...
Leggi tutto...
Neutralizzare i pensieri negativi
Neutralizzare i pensieri negativi La nostra vita è il risultato dei nostri pensieri. (Marco Aurelio) Avete mai provato ad a...
Leggi tutto...
Le parole hanno sempre un doppio messaggio!
Le parole hanno sempre un doppio messaggio! Lo strumento fondamentale per ogni tipo di relazione è la comunicazione. Ma come comunichi...
Leggi tutto...
Test della Ripetizione Massimale (1-RM)
Test della Ripetizione Massimale (1-RM) Effettuare 5 - 10 minuti di attivazione dinamica su macchine cardiorespiratorie. Successivament...
Leggi tutto...
Ciclo circadiano e allenamento
Ciclo circadiano e allenamento Avrete sicuramente notato che durante l’arco della giornata abbiamo maggior o minor vitalit...
Leggi tutto...
Depressione normale vs depressione clinica
Depressione normale vs depressione clinica È davvero giustificata l’enfasi con cui si sottolinea l’effettivo aumento dell...
Leggi tutto...
Chi può rivolgersi ad uno psicoterapeuta?
Chi può rivolgersi ad uno psicoterapeuta? Non esiste una risposta oggettiva a questa domanda. Rivolgersi ad uno psicoterapeuta significa ...
Leggi tutto...
DOMS e Acido Lattico: tutto ciò che devi sapere
DOMS e Acido Lattico: tutto ciò che devi sapere I muscoli scheletrici ricavano energia per l’attività fisica mediante due sistemi en...
Leggi tutto...
Salute e benessere: quanti pasti fai al giorno?
Salute e benessere: quanti pasti fai al giorno? Secondo un insieme di studi effettuati recentemente in Gran Bretagna, c’è un collega...
Leggi tutto...
Esiste un’ansia “normale” e un’ansia “patologica”?
Esiste un’ansia “normale” e un’ansia “patologica”? Nella società odierna l’ansia fa ampiamente parte della vita quotidiana di ognuno di...
Leggi tutto...
"Senza grassi" non significa necessariamente salutare Senza grassi... non è necessariamente magro. Spesso capita tra gli scaffali dei super...
Leggi tutto...
Perdere peso senza attività fisica è possibile?
Perdere peso senza attività fisica è possibile? La mia risposta a questa domanda, è NO. Non è certo possibile perdere peso cor...
Leggi tutto...
Sciatalgia: cos'è e come può essere trattata
Sciatalgia: cos'è e come può essere trattata Sentiamo spesso parlare di Sciatalgia... che cos'è? Con sciatalgia si riferisce al d...
Leggi tutto...
Sudare uguale dimagrire?
Sudare uguale dimagrire? Spesso sento dire: “voglio sudare tanto perché così dimagrisco!”. Dicia...
Leggi tutto...