Filtra: 

4 buoni motivi per praticare "esercizi fisici"!

1) Aumento dei muscoli, riduzione del grasso

Gli esercizi innescano i naturali processi di crescita muscolare, provocando piccole quantità di traumi ai muscoli stessi.
Il corpo risponde a questi stimoli in che modo? Riparando il tessuto muscolare, rendendolo più resistente ed aumentando di conseguenza forza e dimensioni aggiungendo nuovi filamenti proteici di fibre.
Questo processo è chiamato “sintesi proteica”, ed è il processo alla base di qualsiasi disciplina sportiva, modulato dai cosiddetti fattori di crescita, tra cui troviamo il testosterone che come tutti sappiamo è uno dei più importanti.
Aumentare quindi la massa muscolare a discapito di quella adiposa rappresenta il primo punto a favore dell’attività fisica sia amatoriale che agonistica per qualsiasi tipo di sport!
 

2) Miglioramento della postura

L'ipercifosi, l'atteggiamento ipercifotico, lordosi lombare, scapole alate ecc. rappresentano alcuni dei paramorfismi più diffusi, tutti questi possono essere corretti grazie ad esercizi mirati, con particolari modalità di esecuzioni, attraverso l'utilizzo di sovraccarichi ed associato a diverse modalità di stretching come quello forzato, assistito e pnf.
 

3) Ricerca dell'equilibrio

Chi inizia a praticare sport spesso si prefissa degli obiettivi che vorrebbe raggiungere il più velocemente possibile. Purtroppo non è così poiché per ogni sport occorre PAZIENZA!
Non abbiate fretta di bruciare le tappe, non pensiate di riuscire ad ottenere il fisico perfetto in vista dell’estate, oppure un corpo in forma capace di coprire i mille metri in 2 minuti.
Occorrono: dieta equilibrata, allenamento programmato e giusto riposo. Questo ci aiuta a capire il significato della pazienza, del tempo, della dedizione e dei sacrifici.
 

4) Aumento dell'autostima

Praticare esercizio fisico accresce la propria autostima, occorre un giusto atteggiamento mentale con noi stessi.
Ottenere buoni risultati facendo sport o praticando attività di fitness richiede un notevole lavoro mentale, in altre parole quello che dobbiamo avere è una grande autostima e una forte volontà nel volerci “superare”, senza cadere nel confronto e nell’ossessione dei risultati impossibili.

Colgo l’occasione anche per chiarire alcuni concetti legati all’attività fisica in generale:

  • l’attività fisica viene intesa come qualsiasi movimento del corpo prodotto dalla contrazione della muscolatura scheletrica che determina un sostanziale aumento del dispendio energetico superiore a quella in condizioni di riposo, mentre...
  • l’esercizio fisico è una forma di attività fisica pianificata, strutturata ed effettuata ripetutamente per un lungo tempo con lo scopo di migliorare o mantenere uno o più componenti della forma fisica.
L’esercizio fisico dev’essere pianificato sulla base dei seguenti parametri:
  • tipo (aerobica, anaerobica ecc.);
  • intensità (volume di allenamento / tempo);
  • durata (tempo della seduta di allenamento);
  • frequenza (cadenza degli allenamenti).



Francesco Basilicata

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
Our website is protected by DMC Firewall!