Filtra: 

Cos'è l'allenamento funzionale?

Il corpo umano è progettato per funzionare come una unità, con i muscoli attivati in sequenza specifica per produrre un movimento designato. In ogni movimento vari muscoli sono coinvolti e tutti realizzano una funzione differente.
Il sistema nervoso centrale (SNC) è programmato per organizzare quei movimenti. Attraverso differenti segnali inviati al SNC, partendo dalla pelle, dalle articolazioni e dai muscoli, vengono rilevate informazioni sulla posizione di ogni parte del corpo in relazione all'ambiente proposto e la velocità di movimento.

Come principio bisogna preparare l'organismo in maniera integrale, sicura ed efficiente. Il vero obiettivo di questo metodo di esercizio è il ritorno all'uso standard dei fondamentali del movimento umano (come spingere, tirare, accovacciarsi, rotolare, capovolgersi), che coinvolgono l'integrazione di tutti i muscoli il corpo per generare un gesto motorio specifico.

Questa visione fa sì che che, l'allenamento funzionale, raggiunga l'obiettivo di controllare il sistema muscoloscheletrico senza rinunciare al miglioramento del senso-motorio e propriocettivo generalmente trascurato dall'allenamento tradizionale.
Inoltre, la postura del corpo umano è controllata direttamente attraverso questi organi sensoriali che hanno, tra le loro principali funzioni, la regolazione di equilibrio e orientamento del corpo nell'ambiente.
Quindi l'allenamento funzionale si propone di migliorare o ripristinare l'efficienza del movimento umano per le attività quotidiane. Utilizzando la periodizzazione proposta e rispettando l'individualità biologica e la specificità oggettiva ciascuna nell'ambito dei principi di formazione sportiva, i movimenti che compongono il Functional Training, condotto su un corpo che usi una biomeccanica corretta chiaramente, possono portare i benefici auspicati, che si tratti di un atleta, una persona fisicamente attiva o sedentaria.

Gli esercizi possono essere realizzati con il peso del proprio corpo, cavi, elastici, pesi liberi, base di supporti instabili e ridotti, palle mediche, palle svizzere, traendo benefici più significativi e migliorando le capacità funzionali del corpo.
Gli esercizi, molto motivanti e stimolanti, aiutano ad ottenere un corpo sano e ben condizionato. Tuttavia, per il risultato effettivo dell'allenamento funzionale è INDISPENSABILE impegno e dedizione.
Il functional training apporta benefici tanto al corpo che alla mente.
 

Alcuni tra i molti benefici dell'allenamento funzionale
  • sviluppo della consapevolezza cinestetica e controllo del corpo;
  • miglioramento della postura;
  • miglioramento dell'equilibrio muscolare;
  • diminuzione dell'incidenza di infortuni;
  • migliore stabilità articolare, soprattutto per quel che riguarda la colonna vertebrale;
  • aumento dell'efficienza dei movimenti;
  • miglioramento delll'equilibrio statico e dinamico;
  • miglioramento della forza e la coordinazione motoria;
  • miglioramento della resistenza centrale (cardiovascolare) e periferica (muscolare);
  • miglioramento della lateralità corporea;
  • miglioramento della flessibilità e propriocezione.
Vale la pena ricordare che dovrebbe essere realizzata una valutazione preliminare, in modo da poter vedere di quale, tra queste qualità e schemi di movimento, si ha bisogno... e quindi essere stimolati CORRETTAMENTE!


Franco Larocca

Autore: 

Ultimi Contenuti da

Contenuti correlati (da Tag)

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd