Filtra: 

CrossFit: il mio punto di vista

In molti mi chiedono cosa ne penso io del CrossFit. In questa serie di articoli (che usciranno in parallelo alla rubrica "L'ABC dell'allenamento"), cercherò di fare chiarezza riguardo questo sport. Quindi se volete saperne di più... BUONA LETTURA :)
   

CrossFit: cos'è?

Il CrossFit è un programma di allenamento (codificato) creato attorno agli anni 70 da Greg Glassman, che si è diffuso intorno la metà degli anni 90, anche se si è cominciato a parlarne soprattutto dal 2007, anno in cui vennero organizzati i primi "CrossFit Games" (la gara più importante di questo sport). Questo metodo di allenamento si basa sullo sviluppo e l'acquisizione di più capacità motorie (condizionali, coordinative e loro derivati), tra le quali le principali sono: resistenza cardiorespiratoria, resistenza muscolare, forza, flessibilità, potenza, velocità, coordinazione, agilità, equilibrio e precisione.
 

CrossFit: il Crossfitter

Il Crossfitter (l'atleta che pratica il CrossFit) quindi è un atleta a 360° in grado di cavarsela praticamente in quasi ogni prestazione sportiva e negli imprevisti della vita di gtutti i giorni (spingere l'auto in panne, trasportare la lavatrice fino al terzo piano di un condominio, o molto più semplicemente salire le scale di casa con le borse della spesa senza affanno ecc.).
 

CrossFit: allenamenti e WOD

Gli allenamenti di CrossFit durano solitamente un'ora, nella quale i primi minuti sono dedicati al riscaldamento generale, successivamente c'è la parte dedicata alle skills (abilità), nella quale si "studia" e si fa pratica di un particolare esercizio (es. lo squat, lo stacco, i pull-up ecc.) poi c'è il WOD (acronimo di workout of the day, l'allenamento del giorno ), nel quale si eseguono esercizi che variano di volta in volta, il più delle volte messi all'interno di un circuito, ed infine c'è la parte relativa al defaticamento (mobilità ecc.).
 

CrossFit: gli esercizi

Gli esercizi che vengono eseguiti sono per lo più multiarticolari (esercizi "complessi" che coinvolgono due o più articolazioni, ad esempio lo squat è un multiarticolare poichè richiede l'utilizzo di tre articolazioni: caviglia, ginocchia e anche), derivanti per la maggior parte dalla ginnastica calistenica ( allenamento a corpo libero ), dal weight lifting ( sollevamento pesi stile olimpico: strappo e slancio ), dal pawer lifting ( squat, panca e stacco ) e dai vari sport di endurance ( corsa, ciclismo ecc. ).
 

CrossFit: a chi è adatto?

Il CF come solitamente si dice è uno sport per tutti, è adatto sia alla nonna Pina (quella delle tagliatelle per intenderci :) ), sia a Super Man.
La scalabilità del carico (abbassare il carico a seconda delle esigenze) e della difficoltà degli esercizi lo rendono adattabile a qualsiasi persona.
 

Conclusioni... per ora!

Con questo articolo volevo darvi alcune basi sulle quali poi sviluppare i prossimi articoli. La prossima volta andremo a vedere i PRO e i CONTRO di questa metodologia allenante.
Quindi se volete avere le idee chiare sul CrossFit non perdetevi i prossimi articoli!!! Ne vedremo delle belle!!!

OVER THE TOP


Alberto Fanin

Autore: 

Ultimi Contenuti da

Contenuti correlati (da Tag)

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
DMC Firewall is a Joomla Security extension!