Filtra: 

Panca piana: come eseguirla al meglio

La distensione su panca piana è uno degli esercizi più praticati nelle palestre. 
Imparare ad eseguirla al meglio è importante, sia in termini di performance che di salute articolare.
 

Il posizionamento sulla panca
  • Sdraiatevi supini sulla panca (pancia in su), e posizionatevi in maniera tale da avere gli occhi sotto al bilanciere (il quale è posizionato sui supporti).
  • Afferrate il bilanciere con una impugnatura avvolgente, quindi con il pollice che sovrasta le altre dita. Da evitare assolutamente l'impugnatura senza il pollice sopra le altre dita, poichè in situazioni di stanchezza o di sudorazione delle mani può rivelarsi molto pericolosa (abbiamo il pollice opponibile quindi sfruttiamolo).
  • La distanza tra le mani ponetela inizialmente, indicativamente, ad una larghezza pari ad una volta e mezza la larghezza delle spalle.
  • Adducete ed abbassate le scapole. Le scapole devono quindi avvicinarsi tra loro e le spalle devono abbassarsi. Di conseguenza il petto è aperto e le spalle sono ben a contatto con la panca.
  • Se avete sistemato in modo corretto le spalle, la bassa schiena si troverà leggermente inarcata. Se ciò vi crea qualche fastidio alla zona lombare, significa che state sbagliando qualcosa, in quanto la bassa schiena non viene inarcata in maniera "attiva", ma bensì per effetto dell'innalzamento del torace.
  • I piedi vanno mantenuti a terra, per avere una maggiore stabilità.

 


Nel prossimo articolo vedremo la tecnica di esecuzione, quindi STAY TUNED :)


OVER THE TOP


Alberto Fanin






 



 

Autore: 

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd