Filtra: 

Training Respiratorio con SpiroTiger: quel respiro in più che fa la differenza!

Un gran numero di muscoli respiratori (diaframma, muscoli intercostali e di supporto) sono al lavoro durante le nostre attività quotidiane: se consideriamo che in media si effettuano a riposo più di 20.000 cicli respiratori al giorno (e sotto sforzo molti di più), capiamo come l'apparato respiratorio non possa permettersi alcuna pausa e come i muscoli respiratori non raggiungano mai i propri limiti di affaticamento, proprio al fine di evitare danni permanenti all'organismo.

Infatti, per evitare che questa accada, esiste un riflesso neurochimico di protezione: appena il respiro diventa affannoso, l'afflusso di sangue verso i muscoli periferici viene fortemente ridotto, provocando una sensazione di affaticamento negli arti inferiori e superiori dovuto ad un ridotto afflusso d’ossigeno e ad una conseguente accresciuta produzione di acido lattico.
 

La domanda è: a cosa serve inspirare grandi quantitativi di ossigeno se questo non raggiunge i muscoli periferici?

Cuore, cervello e polmoni vengono, in condizioni di sforzo, ritenuti dal corpo elementi di massima priorità per il rifornimento di ossigeno ed energia, a discapito delle funzioni cosiddette non-vitali: il rifornimento di ossigeno alle gambe ed alle braccia sotto sforzo è quindi ridotto.

Si ha come conseguenza una diminuzione notevole nella forza ed un accumulo rapido di acido lattico nei muscoli. L'allenamento di resistenza dei muscoli respiratori ridurrà il consumo dell'ossigeno dei muscoli stessi ed esso sarà quindi più disponibile per i muscoli periferici. Gambe e braccia si affaticheranno di meno durante lo sforzo e, a parità dello stesso, produrranno meno acido lattico.

 

I risultati di una specifica attività allenante di questi muscoli sono sorprendenti:

  • Incremento della resistenza generale alla fatica;

  • Recupero più rapido prima e dopo l'allenamento;

  • Ritardata produzione di lattato e smaltimento più veloce;

  • Miglioramento dei processi metabolici.

 

Ma lo Spirotiger garantisce effetti incredibili (Video) anche nella cura e nella prevenzione di innumerevoli patologie, nonché nel miglioramento della postura anche e soprattutto in soggetti decondizionati (cioè non allenati) o con determinati problemi.

Soffri di dolori cervicali o, più in generale, di mal di schiena? L'asma ti affligge? Con SpiroTiger puoi controllare gli episodi acuti allontanandoli e beneficiare di miglioramenti inaspettati.

Ti hanno diagnosticato una bronchite cronica e la tua spirometria non rientra in un quadro ottimale? Lo SpiroTiger si è dimostrato come ottimo ausilio per risolvere tutti i problemi che ne conseguono.

Per la Fibrosi Cistica è dal 2005 utilizzato come metodica fisioterapica presso l'Ospedale Burlo di Trieste, al Centro Regionale FC con ottimi risultati per i pazienti che ne sono affetti. (Dott. Kamin ERS 2006)

Sono in fase di ricerca numerose altri utilizzi per patologie maggiori e minori. Grandi fumatori e respiro, integrazione dell'allenamento respiratorio per scoliosi negli adolescenti, disabilità e allenamento respiratorio. Non ultimi l'utilizzo nella riabilitazione cardiologica e nella rieducazione respiratoria del diabete, della sindrome metabolica e negli attacchi di panico.

E i benefici riguardano persino i russatori e le apnee notturne.
 

Riassumendo gli effetti:
  • Riduzione di episodi di affanno;

  • Allenamento specifico della muscolatura respiratoria;

  • Migliore mobilità del torace;

  • Aumentata coordinazione del respiro;

  • Migliore coordinazione della muscolatura respiratoria.

 

... e i campi d'applicazione:
  • BPCO (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva);
    <p style="display: none;"><cite><a href="http://www.my-personaltrainer.it/bpco/bpco.html">BPCO Broncopneumopatia cronica ostruttiva</a></cite> da http://www.my-personaltrainer.it/bpco/bpco.html</p>

  • Fibrosi cistica;

  • Malattie neuromuscolari;

  • Fibromialgie;

  • Para\tetra plegia;

  • Affanno/respiro corto;

  • Decondizionamento;

  • Russamento e apnea da sonno;

  • Colpo di frusta e postura;

  • Fase pre e post operatoria;

  • Allenamento fascia addominale in sciatalgie;

  • Ipossiemie periferiche;

  • Asma allergica.

 

(Materiale e dati scientifici tratti dal sito ufficiale www.spirotiger.it)


Giulio Bellini

Autore: 

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
Our website is protected by DMC Firewall!