Filtra: 

Modus Operandi di un ragazzo di oggi

A Ovest di Paperino

Attenzione: questo articolo nuoce gravemente alla salute di colui che si identifica in uno dei personaggi.

Tutti conoscono Paperino come personaggio dei fumetti, partorito dalla geniale fantasia di Walt Disney; egli è rappresentato come un personaggio noto per la sua sfortuna.
Paperino in alcuni fumetti dà anche l'impressione di essere un ingenuo e quindi preda dei furbi (quali ad esempio lo zio Paperone). Nella vita reale molti di noi possiamo identificarci in lui; come nel caso di qualche frequentatore di Palestra.

Per me Paperino può essere un ragazzo di oggi con il bisogno di mettere della solida massa muscolare; egli invece di andare verso est (punto cardinale dove sorge il sole, dove risiede la conoscenza), va verso ovest (dove tramonta il sole, dove c'è confusione, ridondanza e caos).
Il nostro Paperino pensa, come molti Italiani (grandi CT della Nazionale di Calcio e Tecnici sul divano di casa) di saper discriminare chi è competente in materia di preparazione fisica da chi non lo è.

Purtroppo, non sa distinguere tra:

  • Allenatore, Istruttore, PT, LSM, ecc;
  • Dietologo, Nutrizionista, Dietista, Consulente Alimentare, ecc;
  • Chinesiologo, Fisioterapista, Osteopata, Fisiatra, ecc.

Di sé stesso non sa, ad esempio, se è un ectomorfo o un mesomorfo magro (citando Sheldon); nessuno fino ad ora gli ha fatto una minima anamnesi. E' il classico Italiano che applaude chi gli parla con un linguaggio tecnico a Lui incomprensibile.
E' convinto che, pagando 50€ mensili (Iva inclusa), in una Palestra (cioè circa 4€ a seduta per allenamenti trisettimanali), sia legittimo pretendere:

  • Scheda personalizzata allenamento;
  • Pianificazione alimentare personalizzata ed eventuali cosigli su integrazione;
  • Assistenza Tecnica continua e Professionale.

 

Paperino va dal suo medico di base, il quale, dopo averlo ascoltato, gli consiglia una dieta ipercalorica. Successivamente chiede all'amico Alfredo (che ha un negozio di integratori) qualche integratore “miracoloso” per i suoi scopi; Alfredo gli consiglia un gainer ad alta percentuale di carboidrati.
Poi si iscrive nella Palestra dell'amico Sandro e gli espone i suoi problemi; Sandro gli rifila la scheda di Stanlio ed Ollio e Paperino inizia a seguirla. In quella Palestra sfortunatamente non ci sono Istruttori apostoli o filantropi e dopo 2 mesi non ottiene risultati.

Addirittura in Palestra c'è un giovane Istruttore soprannominato Sordello (tratto dal personaggio del canto VI del Purgatorio Dantesco), perché:

 

Ella non ci dicea alcuna cosa

ma lasciavane gir, solo sguardando

a guisa di leon quando si posa

 

Con disappunto chiede spiegazioni a Sandro, il quale si giustifica dicendo che, in quella Palestra frequentata dal Jet Set della città, tutti hanno risultati e sicuramente lui non si è impegnato. In tutto questo tempo ha messo pochissima massa muscolare e un po' di pancetta.
Paperino decide di smanettare sul web (dove si può trovare il tutto ed il suo contrario, dove regna il vero, il falso, il plausibile) e si iscrive su gruppi di discussione che hanno a che fare con il mondo delle Palestre.
Chiede consigli su alimentazione, integrazione e allenamento adatti a lui, ma non si accorge (come molte persone che non hanno né basi di teoria dell'allenamento né di alimentazione ed integrazione), che in questi gruppi si celano:

  • troll (persone pagate da aziende o loro stessi proprietari che promuovono i loro prodotti);
  • dope (persone inconsapevoli e non; approvano e promuovono tesi e/o prodotti di altri);
  • fake (vasta categoria di persone, cinture nere 10° Dan di cazzate, che amano perdere tempo e farlo perdere agli altri diffondendo cose e notizie del tutto false o inattendibili);
  • solipsisti (sono coloro che adattano la realtà alle loro fantasie; se li schiaffeggiamo, loro crederanno che noi e lo schiaffo siamo frutto della loro immaginazione. Non c'è nessun modo per dimostrare il contrario).

Su Facebook qualcuno, come tecniche di allenamento, gli consiglia il GVT (German Volume Training) e qualcun altro l'Heavy Duty di Mentzer. Alla fine Paperino, da tutto questo, ne esce disorientato senza aver ottenuto ciò di cui aveva bisogno.

Morale della favola? Stabilitela Voi.

 

Prodotti Correlati

Alcuni prodotti consigliati per questo argomento

I nostri Servizi

Ecco i Servizi che abbiamo pensato per te

Autore: 

Contenuti correlati (da Tag)

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Schede Allenamento

Alcune schede proposte da PTOnline

Prodotti in evidenza

Alcuni prodotti proposti da PTOnline

Filtro contenuti

Filtra: 
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd