Filtra: 

Come perdere peso velocemente mangiando riso?

Nuove prove scientifiche dimostrano che il conteggio delle calorie sulla base delle etichette non sempre è utile. Il metodo di cottura, soprattutto per alcuni cibi, influisce sul modo in cui l'organismo li metabolizza.
Se vuoi seguire una dieta veloce o ti stai chiedendo come perdere peso velocemente mangiando anche le patate e il riso leggi questo articolo...
 

Riconsideriamo i vecchi metodi fatti di conteggio di calorie e di bilance per pesare ogni grammo  del cibo che consumiamo.
 
Questo metodo scientifico sperimentale potrebbe ridurre le calorie del riso fino al 60% rendendolo così un cibo idoneo ad una dieta veloce o ad un altro programma dimagrante che spieghi come perdere peso velocemente.

L'obesità è in crescita costante a causa anche dello stile di vita moderno sedentario, e delle scelte alimentari. Le porzioni sono sempre più abbondanti e le opzioni tra i vari cibi da scegliere e le pietanze sono infinite rendendo difficile il percorso di dimagrimento come una dieta veloce o un programma in grado di insegnarti come perdere peso velocemente. Oltre a consumare molti grassi e molti zuccheri si tende a consumare cibi ricchi di carboidrati e amidi.

Lo sapevi che una sola scodella di riso bianco contiene 240 calorie?
Sappiamo che per dimagrire, quindi nell'ambito di una dieta veloce, o semplicemente per mantenersi in forma è meglio optare per il riso integrale.
 

Ma come perdere peso velocemente se non si può resistere ad un piatto di riso bianco profumato ed aromatico?

Il riso bianco ostacola il dimagrimento in quanto è ricco di amido e contiene pochi nutrienti. Il problema dell'amido è che, una volta consumato, si trasforma in zucchero e il nostro organismo lo converte in energia. Come perdere peso velocemente se non si brucia l'energia? E' difficile infatti l'energia in eccesso viene accumulata sotto forma di grasso.

Fortunatamente per chi segue una dieta veloce e ama il riso bianco, alcuni scienziati hanno messo a punto un metodo, ancora in fase sperimentale, in grado di ridurre l'amido e di conseguenza le calorie contenute nel riso bianco. Il riso infatti è costituito da due diverse tipologie di amido: uno più digeribile che si trasforma in zucchero e potrebbe accumularsi sotto forma di grasso. E un altro tipo di amido, meno dannoso per il controllo del peso, in quanto non si trasforma in zucchero e richiede un processo di digestione più lungo.
 
Alcuni scienziati hanno messo a punto un nuovo metodo di cottura del riso che potrebbe ridurre la quantità di calorie assorbite dall'organismo fino al 60%. Se ti stai chiedendo come perdere peso velocemente mangiando il riso questa potrebbe essere una risposta. Con questo metodo si potrebbe inserire il riso bianco in un programma di dimagrimento come una dieta veloce

Il metodo di cottura può influire sul tipo di amidi contenuto nei cibi come le patate, i piselli e il riso appunto. Questo metodo, studiato da alcuni scienziati nello Sri Lanka, pare che sia in grado di incrementare l'amido "buono" e diminuire l'amido "cattivo" (quello che si trasforma in zucchero) riducendo così la quantità di calorie di quel determinato alimento.
 

Come perdere peso velocemente mangiando il riso bianco nell'ambito di una dieta veloce? In che cosa consiste questo metodo?

Si tratta semplicemente di aggiungere un cucchiaio d'olio nell'acqua di cottura. L'olio interagisce con gli amidi del riso convertendoli in amido resistente, quello "buono". Per incrementare ulteriormente questo amido e ridurre le calorie del riso è poi necessario lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 12 ore.
 
Si tratta di uno studio ancora in fase sperimentale però questa semplice modifica del metodo di cottura potrebbe essere di grande aiuto nell'ostacolare l'obesità. Se vuoi sapere come perdere peso velocemente, o stai seguendo una dieta veloce, ricorda che è importante anche la qualità del riso che scegli. L'esperimento è stato fatto su 38 diverse tipologie di riso.
 

Istruzioni pratiche

Ecco come devi fare se vuoi cucinare il riso bianco con questo metodo.
 

  • Ti occorre una tazza di riso bianco, un cucchiaio d'olio di cocco ( o di oliva se non trovi quello di cocco), tre tazze d'acqua.
  • Fai bollire l'acqua, aggiungi il riso e l'olio. Copri e lascia cuocere per circa 25 minuti a fuoco lento. Quando tutta l'acqua sarà evaporata, versa il riso in una ciotola e lascialo riposare in frigorifero per circa 12 ore.
  • Puoi scaldare il riso all'occorrenza senza alterarne le proprietà ma considera che lasciarlo raffreddare per 12 ore è un passaggio fondamentale per ridurne le calorie.
Se segui una dieta veloce, o vuoi sapere come perdere peso velocemente e vuoi provare questo metodo, ti suggerisco di prepararne in abbondanza in modo da averlo sempre pronto all'occorrenza.



Clarissa Lupi

Autore: 

Ultimi Contenuti da

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
Our website is protected by DMC Firewall!