Filtra: 

Perdere peso in una settimana: attenzione ai carboidrati

Per perdere 10 kg, perdere peso in una settimana o smaltire i chili in eccesso è importante saper distinguere tra i carboidrati buoni per l'organismo e i carboidrati cattivi.
 
Esistono diverse opinioni contrastanti su come i carboidrati influiscano sulla perdita di peso. Alcuni studi attribuiscono ai carboidrati problemi di salute come l'obesità e il diabete di tipo 2.
 
Come sempre, per quel che riguarda l'alimentazione, se si vuole seguire una dieta per perdere peso in una settimana o perdere 10 kg, è importante tenere presente diversi fattori tra cui lo stile di vita, l'età, il sesso e le caratteristiche individuali di ognuno.
 
Insieme alle proteine e ai grassi, i carboidrati rappresentano uno dei principali gruppi della catena alimentare e in quanto tali non andrebbero esclusi del tutto, neppure in una dieta per perdere 10 kg.
 
I carboidrati rappresentano una delle principali fonti di energia e possono essere costituiti da zuccheri, amidi o fibre.
 
Per dimagrire in modo naturale e consapevole, è necessario saper distinguere tra i carboidrati semplici e complessi. Per rendere il procedimento più semplice e facile da ricordare, in questo articolo li definiremo integrali o raffinati.
 
I carboidrati raffinati sono alimenti trattati a livello industriale, spesso contengono sostanze aggiuntive e sono privi delle fibre contenute naturalmente nel cibo.
I carboidrati integrali invece non subiscono trattamenti industriali e forniscono all'organismo le fibre di cui necessita.
 
In questo articoli definiamo integrali, proprio nel senso di "integro" e quindi allo stato naturale, cibi benefici per la salute come le patate, la frutta, i legumi e i cereali integrali. Tutti alimenti questi da includere in una dieta per perdere 10 kg o in un programma per perdere peso in una settimana.
I carboidrati raffinati creano degli scompensi nel livello di zuccheri del sangue causando dei picchi e dei cali di glucosio che portano a sentire la necessità fisica di volerne consumare di più: è proprio questo il problema che collega i carboidrati raffinati all'obesità.
 
Come abbiamo detto questi cibi industriali molto spesso sono solo pure calorie e, consumando più calorie del necessario, si genera una riserva di energia non consumata che forma grasso in eccesso.
 
I carboidrati integrali invece non creano scompensi nel livello di zuccheri nel sangue ma nutrono l'organismo e forniscono molte sostanze essenziali per la salute e il benessere.
 
Tuttavia se si desidera perdere peso in una settimana o seguire un programma per perdere 10 kg, è necessario incrementare le proteine, ridurre i carboidrati, e limitare i grassi facendo attenzione a scegliere quelli buoni come ad esempio i grassi dell'olio extra vergine d'oliva, delle noci, dell'avocado o del pesce.
 
Ridurre i carboidrati nell'alimentazione, non solo ti consentirà di perdere peso più facilmente, ma ti farà sentire più energico e in forma.
 
Per facilitare il processo di dimagrimento voglio indicarti qui di seguito 7 tipi di carboidrati integrali, quindi sani e buoni per l'organismo, da includere in una dieta per perdere peso in una settimana o in un programma per perdere 10 kg:

  1. Le verdure: fresche di stagione.
  2. La Frutta: la frutta fresca di stagione, da mangiare a colazione o come snack.
  3. I legumi: tutti i tipi dai fagioli alle lenticchie.
  4. I semi oleosi: ad esempio i semi di chia, di lino o di canapa.
  5. La frutta secca: ottima sullo yogurt, nell'insalata o al naturale.
  6. Cereali integrali: l'avena è tra i cibi più salutari.
  7. I tuberi: oltre alle patate, altre radici come lo zenzero e le barbabietole.

 
Vediamo adesso 7 tipi di carboidrati raffinati. Questi alimenti andrebbero evitati nell'ambito di una dieta per perdere 10 kg.

  1. Bibite: le bibite sono carboidrati e sono tra gli alimenti più ingrassanti e meno salutari.
  2. Succhi di frutta: spesso contengono sostanze aggiunte e zuccheri al pari delle bibite. Meglio optare per un frullato fresco e artigianale fatto con "vera frutta".
  3. Pane bianco: i prodotti da forno di tipo industriale, con farina bianca trattata, contengono poche sostanze nutritive, molte calorie e sono carboidrati ingrassanti.
  4. Dolciumi e biscotti: anche questi sono prodotti da forno di tipo industriale non necessari ai fini della nutrizione. Esistono molte ricette gustose e sane per preparare dessert artigianali a base di ingredienti naturali a basso contenuto di zuccheri e calorie.
  5. Gelati industriali: anche qui è meglio optare per un sorbetto alla frutta preparato con ingredienti "veri" e non surrogati.
  6. Caramelle: le caramelle industriali sono ricche di coloranti e zuccheri.
  7. Patatine fritte: come per le bibite, sono tra gli alimenti meno salutari e ingrassanti.

 
Se vuoi perdere peso in una settimana o se vuoi seguire una dieta per perdere 10 kg, devi bilanciare adeguatamente i vari gruppi alimentari. Libera la tua cucina dai 7 carboidrati raffinati e sostituiscili con i 7 carboidrati integrali. 



Clarissa Lupi

Autore: 

Ultimi Contenuti da

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
DMC Firewall is a Joomla Security extension!