Chi è online

Totale utenti: 132
131 visitatori e 1 registrato
Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Protocollo TABATA
(1 Online) (1) Ospite
Area dedicata all'allenamento
Vai a fine pagina
Rispondi al messaggio
Invia nuovo Argomento
Pagina: 1
ARGOMENTO: Protocollo TABATA
#74
Protocollo TABATA 3 Anni, 5 Mesi fa  
Il metodo di allenamento Tabata è stato sviluppato dal Dottor Izumi Tabata presso l’Istituto Nazionale della Salute e dell’Alimentazione di Tokio in Giappone. È un tipo di allenamento molto efficace, basato su criteri scientifici, in grado di produrre un dimagrimento sostanziale e duraturo, mantenendo un ottimo strato di massa magra.
I metodi d’allenamento ‘brucia grassi’ più conosciuti prevedono di lavorare con esercizi aerobici tipo corsa o cyclette, ad una frequenza cardiaca costante che si attesta intorno al 65/75% della FC Max. Sino ad oggi gli studi in materia dimostravano che questo tipo di lavoro era più efficace per bruciare i grassi. Le nuove ricerche provano invece che questo non è completamente vero. A parità di tempo di lavoro, l’allenamento ad alta intensità brucia effettivamente una quantità di grasso inferiore rispetto al lavoro costante ad intensità media. Nel complesso però, il lavoro ad alta intensità è in grado di accumulare un dispendio calorico totale fino al 50% in più rispetto all’allenamento classico. La differenza sostanziale è che mentre gli esercizi ad intensità costante bruciano solamente durante l’allenamento, quelli ad alta intensità consumano calorie anche dopo l’allenamento, avvalendosi del così detto effetto boomerang. Quello che in fondo succede allenandosi con i pesi in sala attrezzi. Molti associano il dimagrimento esclusivamente all’attività cardio vascolare tralasciando completamente qualsiasi altra forma di esercizio. L’attività cardio è una componente importante nel processo di dimagrimento, ma non è la sola in grado di creare miglioramenti. Per un lavoro completo, infatti, l’attività aerobica dovrebbe essere abbinata ad un allenamento con opposizione di resistenza eseguito in palestra.
In pratica Il Protocollo Tabata si compone così:
Il tipo di allenamento non è importante, potete scegliere lo sport o l’esercizio che più vi piace, ma più sarà di tipo ripetitivo e più sarà facile massimizzare lo sforzo e, quindi, i risultati.
E’ composto da otto serie/cicli di trenta secondi ciascuna (che, per l’appunto, fanno proprio 4 minuti)
Ogni serie/ciclo si compone così:
20 secondi in cui lo sforzo deve essere al massimo e 10 in cui bisogna stare in completo riposo.
Semplice no ??


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Silvio Porro
Fresh Boarder
Messaggi: 3
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#75
Re: Protocollo TABATA 3 Anni, 5 Mesi fa  
Gli stessi concetti del protocollo HIIT per umentare EPOC.


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Francesco La Marra
Fresh Boarder
Messaggi: 5
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#76
Re: Protocollo TABATA 3 Anni, 5 Mesi fa  
Esatto.....tutte tecniche ad alta e altissima intensita' che vanno tanto di moda in questi tempi


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Silvio Porro
Fresh Boarder
Messaggi: 3
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#77
Re: Protocollo TABATA 3 Anni, 5 Mesi fa  
il metodo Tabata è una trsposizione dell'Interval Training anaerobico prodotto in vari studi da Veniiquè Billat per il podismo, adattato alla specialità ciclismo.

Personalmente sono un amante di tale tipologia di allenamento.
La faccio eseguire a podisti, ciclisti e triathleti che seguo.

L'importante è il periodo in cui va somministrato il protocollo, che a mio parere varia a seconda della tipologia di gara svolta dall'atleta


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Alessio Piccioni
Fresh Boarder
Messaggi: 1
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#88
Re: Protocollo TABATA 2 Anni, 4 Mesi fa  
Se poi mettete insieme 4/6 Tabata in 20/30 min. cominciate a capire cos'è TACFIT.


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Thomas Di Maria
Fresh Boarder
Messaggi: 8
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
Vai a inizio pagina
Rispondi al messaggio
Invia nuovo Argomento
Pagina: 1
Previous Succ.
Pensieri disfunzionali
Pensieri disfunzionali Non le cose stesse ci disturbano bensì le opinioni che noi abbiamo delle cose”. ...
Leggi tutto...
Struttura fisica e allenamento: domande & risposte
Struttura fisica e allenamento: domande & risposte Uno specialista mi ha definito “soggetto ectomorfo”. Per farla breve: uno svantaggio ...
Leggi tutto...
I miei Maestri
I miei Maestri Oggi ho fatto un incidente e son caduto nei ricordi con la mente. Riaffiorano da essa tanti ric...
Leggi tutto...
Quale esercizio scegliere in palestra
Quale esercizio scegliere in palestra Una delle domande che sento più frequentemente in palestra riguarda la scelta dell'ese...
Leggi tutto...
MudRun: quando per vincere, bisogna
MudRun: quando per vincere, bisogna "sporcarsi" un po'! Le MudRun sono una tipologia di corsa che da qualche anno sta spopolando negli Stati Uniti e si s...
Leggi tutto...
L’ascolto di Sé
L’ascolto di Sé  “A volte le parole non bastano. E allora servono i colori. E le forme....
Leggi tutto...
Prendere e dare carezze: è davvero così facile?
Prendere e dare carezze: è davvero così facile? Mentre passeggiamo per strada incontriamo un nostro vicino, lo guardiamo e sorridendo diciamo: &l...
Leggi tutto...
Bolo isterico, cos'é?
Bolo isterico, cos'é?   Definizione Si tratta di una particolare e fastidiosa sensazione di ostruzione al ...
Leggi tutto...
Benessere: dormi meglio... senza luci!
Benessere: dormi meglio... senza luci! E' importante conoscersi per sapere qual'è la quantità di sonno necessaria ...
Leggi tutto...
Stacco da terra: quattro particolari tecnici da non sottovalutare
Stacco da terra: quattro particolari tecnici da non sottovalutare Lo Stacco da terra è un esercizio fondamentale, multiarticolare, che se fatto in maniera c...
Leggi tutto...
Gli ottimisti vendono di più e si ammalano meno
Gli ottimisti vendono di più e si ammalano meno "L’ottimista è colui che vede nella grandine una buona partenza per un mojito&r...
Leggi tutto...
Forza del pensiero: affrontiamo la giornata con il giusto atteggiamento
Forza del pensiero: affrontiamo la giornata con il giusto atteggiamento "Usa la Forza, Luke." (Guerre Stellari - Episodio IV  "Una nuova speranza&q...
Leggi tutto...
Jogging: stima del consumo calorico
Jogging: stima del consumo calorico Stima del consumo calorico di un praticante di Jogging in assenza di patologie manifeste.  ...
Leggi tutto...
Semi di Chia: proprietà e benefici
Semi di Chia: proprietà e benefici I semi di Chia sono ricavati da una specie vegetale denominata Salvia hispanica e presentano prop...
Leggi tutto...
Mamma e figlio: l'importanza del linguaggio
Mamma e figlio: l'importanza del linguaggio Il rapporto tra madre e figlio, o sarebbe meglio dire tra genitori e figli, rappresenta un pilast...
Leggi tutto...
L’anoressia nervosa nell’adolescente: il dolore di crescere e la paura della femminilità
L’anoressia nervosa nell’adolescente: il dolore di crescere e la paura della femminilità L’anoressia nervosa non è soltanto un disturbo che coinvolge ed invade il corpo e le...
Leggi tutto...
Lo psicologo - 10 risposte alle domande più frequenti
Lo psicologo - 10 risposte alle domande più frequenti Chi è lo psicologo? Un Professionista che, attraverso il Colloquio e la ...
Leggi tutto...
Conosci i supersemi? Scopri la chia!
Conosci i supersemi? Scopri la chia! I Semi di Chia sono prodotti dalla Salvia Hispanica, una pianta di origine messicana molto diffus...
Leggi tutto...
Che cos'è la PNL?
Che cos'è la PNL? È difficile dare una definizione di PNL. Richard Bandler, uno dei fondatori, la definisce ...
Leggi tutto...
Ambienti chiusi e radon, apriamo le finestre!
Ambienti chiusi e radon, apriamo le finestre! Nella società moderna particolare attenzione viene dedicata al risparmio energetico, sia i...
Leggi tutto...