Chi è online

Totale utenti: 122
122 visitatori e 0 registrati
Benvenuto, Ospite
Per favore Accedi o Registrati.    Password dimenticata?

Protocollo TABATA
(1 Online) (1) Ospite
Area dedicata all'allenamento
Vai a fine pagina
Rispondi al messaggio
Invia nuovo Argomento
Pagina: 1
ARGOMENTO: Protocollo TABATA
#74
Protocollo TABATA 3 Anni, 7 Mesi fa  
Il metodo di allenamento Tabata è stato sviluppato dal Dottor Izumi Tabata presso l’Istituto Nazionale della Salute e dell’Alimentazione di Tokio in Giappone. È un tipo di allenamento molto efficace, basato su criteri scientifici, in grado di produrre un dimagrimento sostanziale e duraturo, mantenendo un ottimo strato di massa magra.
I metodi d’allenamento ‘brucia grassi’ più conosciuti prevedono di lavorare con esercizi aerobici tipo corsa o cyclette, ad una frequenza cardiaca costante che si attesta intorno al 65/75% della FC Max. Sino ad oggi gli studi in materia dimostravano che questo tipo di lavoro era più efficace per bruciare i grassi. Le nuove ricerche provano invece che questo non è completamente vero. A parità di tempo di lavoro, l’allenamento ad alta intensità brucia effettivamente una quantità di grasso inferiore rispetto al lavoro costante ad intensità media. Nel complesso però, il lavoro ad alta intensità è in grado di accumulare un dispendio calorico totale fino al 50% in più rispetto all’allenamento classico. La differenza sostanziale è che mentre gli esercizi ad intensità costante bruciano solamente durante l’allenamento, quelli ad alta intensità consumano calorie anche dopo l’allenamento, avvalendosi del così detto effetto boomerang. Quello che in fondo succede allenandosi con i pesi in sala attrezzi. Molti associano il dimagrimento esclusivamente all’attività cardio vascolare tralasciando completamente qualsiasi altra forma di esercizio. L’attività cardio è una componente importante nel processo di dimagrimento, ma non è la sola in grado di creare miglioramenti. Per un lavoro completo, infatti, l’attività aerobica dovrebbe essere abbinata ad un allenamento con opposizione di resistenza eseguito in palestra.
In pratica Il Protocollo Tabata si compone così:
Il tipo di allenamento non è importante, potete scegliere lo sport o l’esercizio che più vi piace, ma più sarà di tipo ripetitivo e più sarà facile massimizzare lo sforzo e, quindi, i risultati.
E’ composto da otto serie/cicli di trenta secondi ciascuna (che, per l’appunto, fanno proprio 4 minuti)
Ogni serie/ciclo si compone così:
20 secondi in cui lo sforzo deve essere al massimo e 10 in cui bisogna stare in completo riposo.
Semplice no ??


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Silvio Porro
Fresh Boarder
Messaggi: 3
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#75
Re: Protocollo TABATA 3 Anni, 7 Mesi fa  
Gli stessi concetti del protocollo HIIT per umentare EPOC.


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Francesco La Marra
Fresh Boarder
Messaggi: 5
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#76
Re: Protocollo TABATA 3 Anni, 7 Mesi fa  
Esatto.....tutte tecniche ad alta e altissima intensita' che vanno tanto di moda in questi tempi


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Silvio Porro
Fresh Boarder
Messaggi: 3
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#77
Re: Protocollo TABATA 3 Anni, 7 Mesi fa  
il metodo Tabata è una trsposizione dell'Interval Training anaerobico prodotto in vari studi da Veniiquè Billat per il podismo, adattato alla specialità ciclismo.

Personalmente sono un amante di tale tipologia di allenamento.
La faccio eseguire a podisti, ciclisti e triathleti che seguo.

L'importante è il periodo in cui va somministrato il protocollo, che a mio parere varia a seconda della tipologia di gara svolta dall'atleta


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Alessio Piccioni
Fresh Boarder
Messaggi: 1
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
#88
Re: Protocollo TABATA 2 Anni, 6 Mesi fa  
Se poi mettete insieme 4/6 Tabata in 20/30 min. cominciate a capire cos'è TACFIT.


Inserire il codice qui   
Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili
Thomas Di Maria
Fresh Boarder
Messaggi: 8
graphgraph
Utente Offline Premere per visualizzare il Profilo di questo Utente
Reply Quote
 
Vai a inizio pagina
Rispondi al messaggio
Invia nuovo Argomento
Pagina: 1
Previous Succ.
Allenamento multiangolare e genetica
Allenamento multiangolare e genetica Per massimizzare l'ipertrofia di tutto un muscolo bisogna utilizzare esercizi diversi che si ...
Leggi tutto...
Coaching: il valore della relazione
Coaching: il valore della relazione I mezzi “meccanici” di comunicazione sono molto importanti, ma sono soltanto stru...
Leggi tutto...
Facebook, per sentirsi meno soli?
Facebook, per sentirsi meno soli? "Bisogno di contatti umani". Una delle tante spiegazioni emotive dell’uso sm...
Leggi tutto...
Biotipi, cosa sono?
Biotipi, cosa sono? La biotipologia: nome strano, che cosa è? Consiste in una branca della medicina che si o...
Leggi tutto...
Nuoto Amatoriale: Stima del consumo calorico
Nuoto Amatoriale: Stima del consumo calorico Stima del consumo calorico di un amate del Nuoto Stile Libero in assenza di patologie manifeste. ...
Leggi tutto...
La dimensione dell'errore
La dimensione dell'errore Cosa vi viene in mente quando pronunciate la parola “errore”? Quali emozioni vi s...
Leggi tutto...
Il Copione di vita: la storia della nostra vita scritta da noi stessi!
Il Copione di vita: la storia della nostra vita scritta da noi stessi! Ognuno di noi ha scritto la storia della propria vita. Cominciamo a scriverla dalla nascita, quan...
Leggi tutto...
Analizziamo la vostra performance con Beast!
Analizziamo la vostra performance con Beast! Il futuro dell'allenamento potrebbe essere un simpatico oggettino rettangolare. Beast &egra...
Leggi tutto...
Da un grande potere derivano grandi responsabilità
Da un grande potere derivano grandi responsabilità Oggi ho deciso di porre questo quesito su differenti social network: “quali sono secondo vo...
Leggi tutto...
Battle Ropes: allenarsi con... funi da marinaio!
Battle Ropes: allenarsi con... funi da marinaio! L’allenamento con le funi (Battle Ropes o Battling Ropes) fa parte di quell&...
Leggi tutto...
Valutazione Posturale - 1°parte
Valutazione Posturale - 1°parte Valutazione posturale Ogni percorso intrapreso dovrebbe essere preceduto da una valutazione, ...
Leggi tutto...
Caffeina e dolori vertebrali, c'è un nesso?
Caffeina e dolori vertebrali, c'è un nesso? Sicuramente il momento della “pausa caffè” è uno degli attimi più...
Leggi tutto...
Psicologia del Benessere: prevenzione ma anche pronto intervento
Psicologia del Benessere: prevenzione ma anche pronto intervento Nel mondo occidentale dei nostri tempi, abbiamo dato e continuiamo a dare sempre più importanza a...
Leggi tutto...
Epicondilite, prevenirla e curarla con l'esercizio-terapia
Epicondilite, prevenirla e curarla con l'esercizio-terapia L'epicondilite è un'infiammazione dei tendini dell'epicondilo laterale del gom...
Leggi tutto...
Coaching: sport e
Coaching: sport e "forza mentale" Perdere una partita può essere un aspetto difficile da gestire. Alcuni atleti tendono a me...
Leggi tutto...
Panca piana: ora muoviamo il bilanciere!
Panca piana: ora muoviamo il bilanciere! Nell'articolo precedente abbiamo visto il posizionamento del corpo durante l'esecuzi...
Leggi tutto...
Le parole sono abiti dei pensieri
Le parole sono abiti dei pensieri Mantieni i tuoi pensieri positivi, perché i tuoi pensieri diventano parole. Mant...
Leggi tutto...
Sei tu il peggior nemico di te stesso!
Sei tu il peggior nemico di te stesso! Sei tu il peggior nemico di te stesso! Possiamo girarci intorno quanto vogliamo, possiamo pensa...
Leggi tutto...
Nutrizione: consigli per perdere peso riducendo stress e stanchezza
Nutrizione: consigli per perdere peso riducendo stress e stanchezza Ti senti spesso stanco e fiacco e non sai perché? Ti senti sopraffatto e debilitato? Accum...
Leggi tutto...
Stretching, prima o dopo?
Stretching, prima o dopo? Nel mondo del fitness e dell'attività fisica il problema dello stretching è mol...
Leggi tutto...