Filtra: 

Panca Piana: il bilanciere deve toccare il petto?

Scopri in questo video per quanto riguarda la panca piana per aumentare la massa muscolare per i pettorali se devi arrivare con il bilanciere che tocca il petto nella fase eccentrica che è quella più efficace per generare uno stimolo a carico del muscolo perché cresca a riposo. Per quanto riguarda l’esecuzione: piedi ben saldi per terra, zona lombare leggermente inarcata e scapole addotte e depresse per proteggere l’articolazione della spalla. Puoi provare tre mesi in cui arrivi con il bilanciere a toccare il petto e altri tre in cui non tocchi per valutare poi la differenza.

Continua...

Shoulder Press: i principali errori da evitare

Scopri in questo video come evitare alcuni errori alla Shoulder press per aumentare la massa muscolare delle spalle nell’ambito autoconsapevolezza in palestra sempre con tecnica impeccabile e con scapole addotte e depresse. Espira quando contrai ed inspira nell’altra fase da eseguire lentamente perché la fase eccentrica è sicuramente quella migliore. Evita di inarcare la schiena sempre con un carico adeguato rispetto al tuo grado di forza. Evita inoltre di allenare in maniera troppo importante i capi frontali dei deltoidi che intervengono in tutti gli esercizi di spinta per il petto.

Continua...

Scheda Palestra: quante volte allenarsi ogni setti...

Scopri in questo video quante volte allenarti a settimana in palestra o a casa per aumentare la massa muscolare sempre nell’ambito autoconsapevolezza. Assicurati di imparare ad ascoltarti al meglio perché siano le sensazioni muscolari come il pompaggio muscolare a guidarti. Il valore più importante è l’intensità seguito dalla frequenza e dal volume. Migliora la consapevolezza muscolare, la connessione mente muscolo ed il tempo sotto tensione per i migliori risultati. Puoi partire con tre sessioni fino ad arrivare a cinque.

Continua...

Allenamento Gambe a Casa con 1 Bilanciere

Scopri in questo video un allenamento per le gambe a casa con 1 bilanciere per aumentare la massa muscolare efficacemente sempre nell'ambito autoconsapevolezza con il focus sulle sensazioni in termini di pompaggio muscolare massimizzando tempo sotto tensione e connessione mente muscolo per i migliori risultati con la fase eccentrica che è la migliore per generare uno stress a carico del muscolo. Espira quando contrai ed inspira nell'altra fase da eseguire lentamente per la massima efficacia. Lo squat si suddivide in 2 fasi: neòòa prima definita " hip hinge" sposti il bacino all'indietro con il carico principalmente sui talloni per poi scendere in accosciata con la zona centrale a livello del corpo contratta per una buona postura.

Continua...

Scheda Palestra: che peso devo usare per la massa ...

Scopri in questo video nell’ambito scheda palestra ma vale anche per l’allenamento a casa quanto peso devi utilizzare sempre nell’ambito autoconsapevolezza. Ovviamente i carichi sono solo un mezzo poiché contano primariamente le sensazioni in termini di pompaggio muscolare con un movimento lento e controllato che massimizzi il tempo sotto tensione e migliori la connessione mente muscolo. Quindi il peso che utilizzi è solo l’ultima variabile poiché prima vengono le sensazioni che devono essere ottimali in un contesto di buona postura e buona esecuzione.

Continua...

Aumentare Massa Muscolare Gambe: Principi di Base

Scopri in questo video come aumentare la massa muscolare per quanto riguarda le gambe anche a casa sempre nell’ambito autoconsapevolezza in un contesto in cui i carichi utilizzati rappresentano soltanto un mezzo rispetto al fine ultimo che sono le sensazioni come il pompaggio muscolare. Lo squat è diviso in 2 fasi: nella prima definita “hip tinge” sposti il bacino all’indietro con il peso principalmente sui talloni quindi scendi in accosciata con le ginocchia che non vanno oltre il piano immaginario che parte dalla punta dei piedi. Il 95% è rappresentato dall’auto consapevolezza per imparare ad ascoltarti perché sia il corpo a guidarti nel raggiungere l’obiettivo e sentire come i tuoi bicipiti rispondono al meglio. Fondamentale anche allenare i glutei per la postura e i bicipiti femorali per la stabilizzazione del ginocchio. Negli esercizi a corpo libero come i dips assicurati di eseguirli solo se hai la forza necessaria senza compensare in maniera non corretta.

Continua...

Esercizio fisico e tumore al seno

L’attività fisica agisce sui sistemi metabolici dell’organismo portando numerosi benefici a livello salutare. Numerosi studi epidemiologici hanno mostrato un forte legame tra lo sviluppo tumorale e la mancanza di esercizio fisico, almeno per quanto riguarda alcuni tipi di tumore. E’ quindi importante che tutti diventino più consapevoli degli effetti positivi dovuti all’allenamento nella prevenzione e nel controllo di numerose patologie, anche quelle più gravi. L’attività fisica agisce su alcuni meccanismi essenziali dell’organismo, come il metabolismo energetico e ormonale, l’infiammazione, il sistema immunitario. Muoversi aiuta a restare in forma, a mantenere giovane l’apparato muscolo-scheletrico e circolatorio e a perdere peso. Lo sport e il movimento hanno però altre virtù nascoste, che oggi i ricercatori sono in grado di studiare nel dettaglio e che spiegano anche gli effetti preventivi nei confronti delle malattie cardiovascolari e del cancro. Diversi studi sono riusciti a fornire una prova dell’utilità dell’esercizio nei confronti di specifici tumori, tra cui quello al seno. La conferenza europea sul tumore al seno nel 2014 ha confermato che un regolare esercizio fisico riduce di circa il 12% il rischio nelle donne, di ogni età e peso, di sviluppare questo tumore. Alcuni studi hanno verificato cosa accade alle donne che dopo la menopausa, nel momento di maggior rischio di ammalarsi, iniziano ad allenarsi, dimostrando che anche in questo caso vi è un beneficio in termini di riduzione del rischio se confrontato con quello delle donne sedentarie. L’esercizio andrebbe prescritto come un farmaco e, esattamente come il tipo, la dose e la durata dei medicinali, anche il tipo, l’intensità e la frequenza dell’esercizio andrebbero misurati sulla persona, in quanto ognuno risponde in maniera differente allo stimolo allenante (Fondazione Umberto Veronesi). Indagini recenti hanno rivelato che le donne che svolgono esercizio fisico regolare hanno in media un rischio di sviluppare cancro al seno inferiore di circa il 30% rispetto alle donne sedentarie (Friedenreich CM. et al., 2008). Nello studio di Antony MP. e i suoi collaboratori, sono stati presi in considerazione i diversi fattori di rischio che sono direttamente coinvolti nello sviluppo del tumore al seno, tra cui l’inattività fisica, scoprendo che un maggiore esercizio fisico riduce il rischio di sviluppare il cancro al seno. Una recente revisione suggerisce che metà dei casi di cancro al seno possono essere prevenuti attraverso il raggiungimento e il mantenimento di un peso sano, attività fisica regolare e un consumo minimo di alcool (Colditz GA. et al., 2014). Esistono prove epidemiologiche che suggeriscono che l’esercizio dopo una diagnosi di cancro al seno può migliorare la mortalità, la morbilità e la qualità della vita (Eyigor S. et al., 2014). L’esercizio è anche importante per prevenire o migliorare molti effetti negativi correlati al trattamento come la stanchezza, la debolezza muscolare, il declino delle funzioni cardiovascolari e delle capacità funzionali complessive (Wolin KY. et al., 2012). L’attività fisica e gli interventi di perdita o mantenimento del peso corporeo stanno diventando elementi chiave per la sopravvivenza al cancro al seno, poichè l’obesità è associata ad un rischio di mortalità maggiore del 30% per le persone affette da tumore, mentre il fatto di essere fisicamente attivi e mantenere un peso costante è associato ad un rischio inferiore del 30% (Patterson RE. et al., 2010).

Continua...

Esercizi Bicipiti: Spider Curl

Scopri in questo video come eseguire lo spider curl per i bicipiti per aumentare la massa muscolare nell’ambito autoconsapevolezza anche a casa in un contesto in cui il pompaggio muscolare rappresenta l’obiettivo primario massimizzando tempo sotto tensione e connessione mente muscolo con la fase eccentrica enfatizzata. Espira quando contrai ed inspira nell’altra fase da eseguire lentamente per la massima efficacia. Presa non troppo stretta per evitare che intervengano in maniera non corretta gli avambracci. Provalo sia con il bilanciere che con i manubri e poi mantieni la versione che senti meglio. Nel caso dei manubri hai il vantaggio di poter enfatizzare la supinazione dell’avambraccio.

Continua...

Allenamento Pettorali a Casa con 2 Manubri in Supe...

Scopri in questo video un allenamento per i pettorali a casa in super serie per aumentare la massa muscolare con poco peso e soltanto due manubri in un contesto di autoconsapevolezza in cui le sensazioni muscolari in termini di pompaggio muscolare rappresentano l’obiettivo. In tutti gli esercizi scapole addotte e depresse per proteggere l’articolazione delle spalle espirando quando contrai ed inspirando nell’altra fase da eseguire lentamente per la massima efficacia perché la fase eccentrica è la migliore. Come sempre movimento lento e controllato massimizzando il tempo sotto tensione e la connessione mente muscolo. Migliora la consapevolezza muscolare perché l’ascolto di sé rappresenta la vera chiave di volta.

Continua...

Aumentare Massa Muscolare Bicipiti: principi di ba...

Scopri in questo video come aumentare la massa muscolare per quanto riguarda i bicipiti anche a casa sempre nell’ambito autoconsapevolezza in un contesto in cui i carichi utilizzati rappresentano soltanto un mezzo rispetto al fine ultimo che sono le sensazioni come il pompaggio muscolare. Scapole retratte per proteggere l’articolazione delle spalle stando attenti anche alla respirazione con enfasi sulla contrazione, sul tempo sotto tensione e la connessione mente muscolo. Quindi il 95% è rappresentato dall’auto consapevolezza per imparare ad ascoltarti perché sia il corpo a guidarti nel raggiungere l’obiettivo e sentire come i tuoi bicipiti rispondono al meglio. Negli esercizi a corpo libero come i dips assicurati di eseguirli solo se hai la forza necessaria senza compensare in maniera non corretta.

Continua...

Aumentare Massa Muscolare Tricipiti: Principi di B...

Scopri in questo video come aumentare la massa muscolare per quanto riguarda i tricipiti anche a casa sempre nell’ambito autoconsapevolezza in un contesto in cui i carichi utilizzati rappresentano soltanto un mezzo rispetto al fine ultimo che sono le sensazioni come il pompaggio muscolare. Scapole retratte per proteggere l’articolazione delle spalle stando attenti anche alla respirazione con enfasi sulla contrazione, sul tempo sotto tensione e la connessione mente muscolo. Quindi il 95% è rappresentato dall’auto consapevolezza per imparare ad ascoltarti perché sia il corpo a guidarti nel raggiungere l’obiettivo e sentire come i tuoi tricipiti rispondono al meglio. Negli esercizi a corpo libero come i dips assicurati di eseguirli solo se hai la forza necessaria senza compensare in maniera non corretta.

Continua...

Esercizi Addominali: meglio Leg Raise o Ab Rollout...

Scopri in questo video per quanto riguarda gli addominali nell’ambito autoconsapevolezza se sia meglio il Leg Raise o l’Ab Rollout per aumentare la massa muscolare e per addominali scolpiti a casa in un contesto in cui le sensazioni muscolari come il pompaggio muscolare sono la tua guida. Espira quando contrai ed inspira nell’altra fase da eseguire lentamente perché la fase eccentrica è la migliore. Inizialmente per aumentare la forza del core puoi partire con le varie varianti di Planck per poi aggiungere dopo l’hanging leg raise e quindi passare a questi due esercizi.

Continua...

Esercizi Bicipiti: meglio Curl con Bilanciere o co...

Scopri in questo video nell’ambito dell’autoconsapevolezza per quanto riguarda gli esercizi dei bicipiti per aumentare la massa muscolare se sia meglio il curl con bilanciere o il curl con manubri. In tutti gli esercizi espira quando contrai ed inspira nell’altra fase da eseguire lentamente perché la fase eccentrica è la migliore per una maggiore efficacia. Movimento lento e controllato massimizzando il tempo sotto tensione e la connessione mente muscolo perché sia il corpo a guidarti per farti capire quale variante è la migliore per te in ogni momento. Come sempre la consapevolezza muscolare è la cosa più importante perché il pompaggio muscolare ti faccia capire se l’esercizio lo stai seguendo al meglio.

Continua...

Esercizi Tricipiti: meglio Dips o Dips dietro la S...

Scopri in questo video quale sia la migliore variante di dips per aumentare la massa muscolare dei tricipiti anche a casa a corpo libero in un contesto in cui contano primariamente la connessione mente muscolo e le sensazioni muscolari in termini di pompaggio muscolare perché sia il corpo a guidare il tutto. Espira quando contrai ed inspira nell’altra fase da eseguire lentamente per la massima efficacia perché la fase eccentrica è la migliore sempre con scapole addotte e depresse per proteggere l’articolazione della spalla. La variante dietro la schiena è meno stressante per l’articolazione delle spalle e ti permette di non coinvolgere i pettorali se vuoi focalizzarti sui tricipiti.

Continua...

Esercizi Schiena: meglio le Trazioni o il Rematore...

Scopri in questo video se siano meglio le trazioni o il rematore con bilanciere per aumentare la massa muscolare della schiena anche a casa nell’ambito autoconsapevolezza in un contesto in cui le sensazioni muscolari in termini di pompaggio muscolare rappresenta un obiettivo primario. Per quanto riguarda le trazioni ovviamente eseguile soltanto se hai la forza necessaria senza compensare in maniera non corretta. Il rematore con bilanciere può essere meglio per partire perché ti permette di usare carichi inferiori in un contesto di massima sicurezza. Quindi se sei un neofita inizia con il rematore con bilanciere altrimenti le trazioni possono essere meglio per un discorso di efficacia sempre massimizzando il tempo sotto tensione e connessione mente muscolo.

Continua...

Esercizi Pettorali: meglio le Croci o le Spinte?

Scopri in questo video sia siano meglio le croci o le spinte per aumentare la massa muscolare dei pettorali anche a casa con poco peso nell’ambito autoconsapevolezza in un contesto in cui le sensazioni muscolari in termini di pompaggio muscolare rappresentano il fine ultimo mentre i carichi utilizzati sono solo il mezzo. Espira quando contrai ed inspira nell’altra fase da eseguire lentamente perché la fase eccentrica è quella più efficace. Movimento lento e controllato massimizzando tempo sotto tensione e connessione mente muscolo con buona enfasi anche sulla consapevolezza muscolare. Il vantaggio delle croci è che ti permettono di escludere tricipiti e deltoidi anteriori che non vanno mai allenato direttamente. Ovviamente poi prova tutto su di te e sentendo al meglio i muscoli che lavorano sempre con le scapole addotte e depresse, trova l’esercizio dei due che ti dà le migliori sensazioni.

Continua...

Perchè ti Alleni in Palestra Se Non Sei Seguito?

In questo video vediamo una cosa leggermente diversa rispetto al solito che però riguarda sempre il paradigma dell’autoconsapevolezza per imparare a conoscersi e a comprendersi meglio per fare un grande salto di qualità in termini di forma fisica. Troppe volte vedo persone che non sono seguite in palestra che non hanno neanche il coraggio di allenarsi con una loro scheda personalizzata, magari fornita da me nell’ambito del servizio di personal online, e questo è una cosa che non capirò mai. Per questo è fondamentale che tu pretenda un servizio di alta qualità in termini di professionalità e di passione da parte della palestra altrimenti puoi tranquillamente allenarti a casa senza problemi. Dal momento che paghi per un abbonamento è fondamentale che ti aspetti un servizio all’altezza.

Continua...

Aumentare Massa Muscolare Pettorali: principi di b...

Scopri in questo video come aumentare la massa muscolare per quanto riguarda i pettorali anche a casa sempre nell’ambito autoconsapevolezza in un contesto in cui i carichi utilizzati rappresentano soltanto un mezzo rispetto al fine ultimo che sono le sensazioni come il pompaggio muscolare. Scapole addotte e depresse per proteggere l’articolazione delle spalle stando attenti anche alla respirazione con enfasi sulla contrazione, sul tempo sotto tensione e la connessione mente muscolo. Quindi il 95% è rappresentato dall’auto consapevolezza per imparare ad ascoltarti perché sia il corpo a guidarti nel raggiungere l’obiettivo e sentire come i tuoi pettorali rispondono al meglio.

Continua...

Scheda Palestra: n° di esercizi, serie e ripetizi...

Scopri in questo video nell’ambito scheda palestra quanti esercizi, serie e ripetizioni fare per aumentare la massa muscolare anche a casa nell’ambito autoconsapevolezza. Come sempre il 95% è rappresentato dall’ascolto di te mentre il 5% dai numeri che ti indirizzano soprattutto all’inizio. Assicurati di imparare ad ascoltarti al meglio per quanto riguarda le sensazioni muscolari come il pompaggio muscolare migliorando quindi la connessione mente muscolo ed il tempo sotto tensione perché sia il corpo a comunicarti come allenarti al meglio per quanto riguarda ogni gruppo muscolare. Questa rappresenta la chiave di volta definitiva.

Continua...

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
DMC Firewall is a Joomla Security extension!