Filtra: 

Fitness 2021: corri fitness, corri...

Dai fatti recenti pare che nessuno abbia preso sul serio le cose. Le palestre hanno riaperto lavorando su una comunicazione sottolineante metodiche di “sanificazione”, “distanziamento”, “cautelamento” e “difesa” del fitnessista-consumatore d'assoluta sicurezza. Anche in termini di salute del portafoglio, reintegrato mediante restituzione (non sempre avvenuta) dei mesi perduti causa pandemia. Un quadrimestre di fatturato intanto se n'è andato, assieme a tonnellate di lezioni spesso inutili di trainer incapaci nel motivare clienti se non con le beneamate attrezzature. Il tutto con la scusa che se manca il “piatto pesi” non riusciremo mai a muscolarizzarci. Frottole. Tutti prendono in giro tutti, come quando si tira giù il prezzo per forzare il ritorno di un cliente sul tapis roulant, quando ancora per un bel po' la corsa al parco batterà quel tapis roulant (in palestra non a casa) quattro a zero. Posizionare super-tecnologie ionizzatrici antenendo inalterati vecchi sistemi d'aerazione ricolmi di pulviscolo pluriennale, è svuotare il mare delle paure col retino delle illusioni. Da tempo immemore il centro fitness (qualsiasi) avrebbe potuto riconfigurarsi in una macchina da guerra erogante servizi e prodotti di qualità, soprattutto in chiave extra-struttura. Invece si spera nel “botto” iscrizioni che se non c'era prima della tempesta non si vede perchè debba esserci ora.

Ecco cosa deve focalizzare il fitness business se vuol tornare a correre:

A) sport&fitness+salute sono un binomio in via di polarizzazione: low-cost per pubblici che non hanno grandi disponibilità economiche e servizio personalizzato accessibile da chi manterrà redditi alti;

B) sport&fitness+salute rivestono funzioni sociali e aggregative che verranno meno se il complesso impiantistico locale smetterà di erogare servizi ludico-sportivi “di quartiere";

C) sport&fitness+salute incidono nei processi formativi delle fasce giovanili (13/18 anni), segmento verso cui gli “Allenatori-Influencer” rivestiranno responsabilità social educative più che tecniche;

D) sport&fitness+salute saranno diffondibili qualitativamente solo se gli operatori saranno qualitativi anch'essi e da ogni punto di vista;

E) sport&fitness+salute saranno inscindibili da campagne d'educazione alimentare d'avviarsi con fasce d'età basse attraverso hub scolastici sia fisici che virtuali;

F) sport&fitness+salute sono temi che non avranno mai indirizzo comune con professionalità interne ai centri scarse rispetto a quelle esterne alle palestre, spesso migliori, più ricche d'iniziative e destinate al sopravvento.

Autore: 

Are you looking for the best website template for your web project? Look no further as you are already in the right place! In our website templates section you will find tons of beautiful designs - for any kind of business and of any style. You are in a unique place - join us today BIGtheme NET

Filtro contenuti

Filtra: 
DMC Firewall is a Joomla Security extension!